FAQ - (DOMANDE RICORRENTI)

 

 

 

 

In banca via internet


1. Quali servizi ho a disposizione tramite internet?

Il canale internet di Qui UBI ti permette di accedere ad un’ampia gamma di informazioni relative ai tuoi rapporti bancari (conto corrente, deposito titoli, carte di credito, assicurazioni, mutui,…) e di effettuare operazioni dispositive. Il sito è diviso in sei sezioni:

  • HOME
    è la pagina che ti dà il benvenuto nel servizio. Vi trovi la bacheca, ossia lo spazio dove la banca ti comunica le novità del servizio, l’accesso alle pagine informative sul canale telefonico e sugli avvisi sms, utili link al manuale, alla demo e alle pagine sulla sicurezza e due immagini che permettono di approfondire le caratteristiche dei prodotti rappresentati.
     
  • BANKING
    è la sezione dedicata alle informazioni e disposizioni relative al tuo conto corrente. Puoi interrogarne il saldo ed i movimenti, fare bonifici, visualizzare le informazioni relative alle assicurazioni ed ai mutui attivi, impostare gli avvisi sms ed accedere ai tuoi dati personali.
     
  • PAGAMENTI e CARTE
    è la sezione dedicata alle ricariche (Carta Prepagata, telefoni cellulari), ai pagamenti (canone RAI, bollette, modelli F24,…) e alle carte di credito (interrogazione estratto conto, verifica punti accumulati).
     
  • TRADING
    è la sezione dedicata alle operazioni in Borsa. Ti permette di operare sui mercati azionari ed obbligazionari, italiani ed esteri, e di disporre di tutte le informazioni a supporto delle tue scelte d’investimento
     
  • FONDI e SICAV
    è le sezione dedicata all’investimento in fondi comuni e SICAV. Ti permette di fare operazioni sui fondi Grifogest, Capitalgest e su azioni Banca Lombarda SICAV e di disporre di tutte le informazioni a supporto delle tue scelte d’investimento.
  • IMPOSTAZIONI
    è la sezione che ti permette di verificare e modificare i dati relativi al tuo Qui UBI. Ha accesso a tre aree: I miei dati, Il mio profilo e Sicurezza.

Il servizio è disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 (fatte salve le funzionalità che prevedono orari di apertura specifici relativi, ad esempio, all’accesso ai mercati di Borsa) ed molto conveniente: le operazioni eseguite online ti permettono di risparmiare sulle commissioni praticate dalla banca allo sportello.

Le compravendita di azioni banca Lombarda SICAV sono disponibili per Banco di Brescia, Banca Regionale Europea, Banca Private Investment, Bando di San Giorgio e Banca di Valle Camonica.

 



2. Quali sono i profili di servizio disponibili?

Dal mese di Febbraio 200o, sono disponibili quattro profili Qui UBI, pensati per incontrare le diverse esigenze dei nostri clienti:

  • Profilo INFORMATIVO
    Dedicato a chi desidera avere un strumento per poter consultare il proprio conto corrente e deposito titoli, ma che non è interessata ad eseguire operazioni on line.

  • Profilo BANKING
    Dedicato a chi desidera avere uno strumento per potere gestire il proprio conto corrente (informazioni, bonifici e pagamenti) in autonomia via internet e telefono, ma che non è interessato all'operatività di Borsa tramite i canali diretti, mentre opera saltuariamente in fondi comuni.
     
  • Profilo TRADING
    Si rivolge a chi, oltre ad utilizzare Qui UBI per gestire il proprio conto corrente, utilizza saltuariamente il servizio di trading online o telefonico e vuole avere a disposizione un'informativa finanziaria completa ma di immediata comprensione.
  • Profilo TRADING TOP
    Dedicato a chi utilizza Qui UBI per gestire il proprio conto corrente e operare attivamente in titoli e fondi, avendo a disposizione strumenti informativi evoluti e dinamici che possono essere personalizzati per impostare proprie strategie d'investimento.
 



3. Quali sono i servizi inclusi nei quattro profili?

Profilo INFORMATIVO: dà accesso a tutte le funzioni informative della sezione "Banking" e nel caso in cui sia collegato a Qui UBI un rapporto di deposito titoli è possibile  visualizzare l'informativa di mercato della sezione "Trading" in tempo ritardato.

Profilo BANKING: dà accesso a tutte le funzioni incluse nella sezione "Banking" e "Pagamenti e Carte". Pertanto, ti permette di ottenere informazioni sui tuoi conti correnti, fare bonifici, pagamenti (utenze, MAV, canone RAI), ricariche (cellulare, Carta Prepagata) e di consultare la tua carta di credito (estratto conto, punteggio maturato).   

Profilo TRADING: oltre alle funzioni del profilo "BANKING", ti permette di fare ordini di compravendita in titoli e fondi dalle sezioni "TRADING" e "FONDI e SICAV". Puoi operare in titoli italiani ed esteri, attivare le quotazioni in modalità push, consultare le schede di analisi fondamentale, il grafico intraday, le notizie economico-finanziarie, i cambi. Puoi creare fino a cinque liste di titoli preferiti oppure simulare operazioni di investimento creando fino a cinque portafogli virtuali. Il tuo deposito titoli è sempre sotto controllo: consistenza, titoli e cedole in scadenza, stato ordini inoltrati, ricerca movimenti, posizione capital gain e andamento (guadagni perdite sui titoli posseduti).

Profilo TRADING TOP: oltre alle funzioni incluse nel profilo "TRADING", puoi avvalerti di utili strumenti informativi quali il book a cinque livelli sui titoli italiani, l'analisi grafica interattiva, l'analisi tecnica, le classifiche, le analisi di rischio e lo stato di moto previsto.

 



4. Posso modificare il mio profilo di servizio?

Certo! Puoi modificare in ogni momento il tuo profilo Qui UBI direttamente on line alla pagina "Il mio profilo" della sezione "IMPOSTAZIONI" oppure chiamando il Contact Center al numero verde 800.612424 (digitando, quando richiesto, i tuoi codici di identificazione) o la tua filiale.

 



5. BANKING - Quali servizi trovo nell’area “Il mio conto” ?

Situazione riassuntiva
Per ogni conto corrente hai subito a tua disposizione le coordinate bancarie del conto corrente collegato a Qui UBI (ABI, CAB e numero di conto), il saldo contabile, il saldo disponibile aggiornati on line e gli ultimi 5 movimenti contabilizzati. Inoltre puoi visualizzare i movimenti a debito e a credito da regolare e non ancora contabilizzati.

! Curiosità
Il saldo contabile di un conto corrente è la semplice somma algebrica delle operazioni registrate, mentre il saldo disponibile si ottiene sommando algebricamente al saldo contabile le eventuali linee di credito accordate dalla Banca (es. fido di conto corrente) , le operazioni già effettuate ma non ancora contabilizzate (es. la compravendita di titoli) e le operazioni già contabilizzate ma non ancora disponibili (es. l'accredito assegni bancari).

Ricerca movimenti
Permette di interrogare i movimenti del tuo conto corrente secondo alcune impostazioni:

  • ultimo mese: riepiloga i movimenti contabilizzati dall’inizio del mese in corso
  • movimenti bancomat: riepiloga i movimenti contabilizzati con causale “prelevamento ATM” negli ultimi tre mesi
  • movimenti assegni: riepiloga i movimenti contabilizzati con causale “Vostro assegno” (cioè gli assegni che hai staccato e che, quindi, ti sono stati addebitati sul conto) negli ultimi tre mesi
  • movimenti POS: riepiloga i movimenti contabilizzati con causale “POS” negli ultimi tre mesi
  • causale: permette di selezionare i movimenti per causale di contabilizzazione, scegliendola nella lista disponibile
  • intervallo temporale: puoi impostare la visualizzazione dei movimenti compresi fra due date da te indicate

! Curiosità
POS è l’acronimo di “Point of Sale” (letteralmente “punto di vendita”) ed è il nome attribuito all’apparecchio utilizzato dai negozianti per accettare pagamenti con carte di credito o bancomat. In questo caso, i “movimenti POS” includono tutti gli acquisti effettuati in qualsiasi negozio tramite Bancomat e le ricariche effettuate online.

Esporta movimenti
Permette di utilizzare le informazioni sui movimenti di conto fornite da Qui UBI per tue elaborazioni personali o per l'utilizzo in programmi di gestione della finanza (es. MS Money). Dopo aver selezionato il conto corrente ed il periodo di interrogazione dei movimenti, devi scegliere il formato di esportazione fra OFX ed Excel: Estensive crea un file nel formato selezionato che puoi esportare e utilizzare come preferisci.

I miei prodotti
Ti consente di avere evidenza dei prodotti da te sottoscritti con la banca. Per ogni tipologia puoi accedere all'elenco dei tuoi rapporti cliccando sulla lente di ingrandimento posta nella colonna "Dettaglio".

Coordinate IBAN-BBAN
Evidenzia, per ogni conto corrente collegato al servizio, le coordinate bancarie nei formati standard IBAN e BBAN.

! Curiosità
IBAN è l’acronimo di “International Bank Account Number” (che significa letteralmente “numero di conto corrente internazionale”). Si tratta di una serie di caratteri che identifica, in modo univoco, il conto di un cliente in qualsiasi parte del mondo. La coordinta IBAN deve essere obbligatoriamente utilizzata per l'invio di un bonifico.
BBAN è l’acronimo di “Basic Bank Account Number” (che significa letteralmente “numero di conto bancario di base”) e rappresenta il formato standard delle coordinate bancarie nazionali utilizzato per i pagamenti interni.

Stato assegni
Consente la visualizzazione dei propri assegni, ricercandoli per libretto oppure per numero dell’assegno.

Assicurazioni
Mostra tutti i prodotti assicurativi che hai sottoscritto e che risultano “in essere”, visualizzandone i dati di dettaglio.

Mutui e finanziamenti
Mostra tutti i mutui ed i finanziamenti che hai sottoscritto e che risultano “in essere”, visualizzandone i dati di dettaglio.

Bilancio di casa
Visualizza il totale delle entrate e delle uscite dei tuoi conti correnti relativo ad un periodo che scegli tu (mensile, trimestrale, semestrale o annuale). Inoltre, illustra il dettaglio delle uscite e delle entrate, aggregando i movimenti contabilizzati nel periodo secondo alcune macro-voci predefinite.
In questo modo, puoi tenere sotto controllo le tue spese ed avere un’idea del tuo “bilancio”.

 



6. BANKING - Quali servizi trovo nell’area “Le mie disposizioni”?

Bonifico Italia e SEPA
I bonifici sono disposizioni di trasferimento di denaro dal tuo conto corrente a quello di un altro soggetto di cui devi indicare la coordinata bancarie IBAN. La pagina ti consente di inviare un bonifico Italia Ordinario o un Bonifico SEPA che ti consente di inviare un bonfiico in Euro verso alcuni paesi Europei (27 paesi dell'Unione Europea più Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera). La maschera di compilazione è piuttosto intuitiva e prevede l’indicazione obbligatoria di importo, causale (cioè il motivo del bonifico) e beneficiario. Se quest’ultimo è presente nella lista dei beneficiari, puoi selezionarlo direttamente dalla maschera di compilazione dell’operazione ed importare in automatico le sue coordinate bancarie. Se è un nuovo beneficiario, invece, devi digitarle manualmente e salvarle nella lista, in modo da procedere con la compilazione automatica per le operazioni successive.
Il formato delle coordinate deve essere conforme allo standard IBAN: Qui UBI ti segnala eventuali anomalie e ti invita a correggerle!

Giroconto
Il giroconto si differenzia dal bonifico perché il conto di destinazione dei fondi ha la medesima intestazione del conto di partenza (in pratica, trasferisci soldi da un tuo conto ad un altro, sempre a te intestato presso la stessa banca).

Bonifico continuativo
Il bonifico continuativo di permette di effettuare una disposizione che verrà effettuata automaticamente con cadenza periodica per n volte o fino a quando non venga da te revocata. La compilazione di un bonifico continuativo è identica a quella di un bonifico ordinario Italia con l'unica differeza che è necessario indicare anche la periodicità di esecuzione. Nella pagina Gestione Bonifico è poi possibile visualizzare tutti i bonifici continuativi in essere ed eventualmente revocarli.

Lista disposizioni
Contiene l’elenco dei bonifici effettuati negli ultimi 18 mesi, riportandone i dati fondamentali (data, importo, stato, beneficiario,...) e con la possibilità di stamparne il dettaglio. E’ importante controllare sempre lo stato delle disposizioni inoltrate per appurare che non si siano verificati problemi nella loro esecuzione. Ricordalo!

Operazioni veloci
L'operazione veloce è una funzione che ti consente di velocizzare l'inoltro di una disposizione. Per operazione veloce si intende il salvataggio dell'insieme dei dtai trasmessi per una disposizione in modo da poterli riutilizzare velocemente in un secondo momento senza dover ogni volta reimpostare i vari dati.
Salvare un'operazione veloce è molto semplice, durante l'invio di una disposizione è sufficiente compilare il campo "Nome operazione veloce". E' possibile salvare operazioni veloci relative a Bonifici, Ricariche telefoniche e Ricariche carta prepagata.


Rubirca beneficiari
Permette di aggiungere un nuovo beneficiario, eliminarne uno presente o di modificarne le coordinate del conto corrente, del numero cellulare o della carta prepagata.
Se un beneficiario viene inserito in questa lista, quando devi fare un bonifico o una ricarica a suo favore puoi selezionarlo dall’elenco, evitando così di dover digitare manualmente i dati.

Ricerca ABI CAB
Inserendo il nome della banca di cui vuoi avere ABI e CAB, il sistema propone le coordinate bancarie corrette che puoi utilizzare per eseguire i tuoi bonifici.
Se, invece, conosci già ABI e CAB, Extensive ti dice quale banca identificano.

 



7. BANKING - Quali servizi trovo nell'area "I miei investimenti"?

Consistenza deposito titoli
Mostra il contenuto del tuo deposito titoli ed il relativo controvalore, valorizzando ogni strumento finanziario all’ultimo prezzo disponibile. Se sei titolare di gestioni patrimoniali, puoi collegare i relativi depositi e vederne la consistenza.

 



8. BANKING - Quali servizi trovo nell’area “Le mie contabili”?

Vuoi risparmiare tempo e denaro? Con il servizio "Le mie contabili" di Qui UBI è possibile. Attivando il servizio puoi ricevere in Qui UBI la documentazione che normalmente la banca ti invia per posta risparmiando sui costi di spedizione.

L'area "Le mie contabili" di Qui UBI ti permette di abbinare al servizio i rapporti di Qui UBI sui quali sei intestatario o cointestatario, è sufficiente accedere alla pagina "Abbina rapporti". 

Una volta abbinati i rapporti potrai visualizzare gli ultimi documenti ricevuti tramite le pagine "Ultimi documenti" o effettuera una ricerca dei documenti ricevuti in Qui UBI nel corso degli ultimi 2 anni.
 



9. BANKING - Quali servizi trovo nell’area “I miei sms”?

Avvisi sms
Questa pagina ti permette di impostare le condizioni che determinano l’invio automatico di un avviso tramite sms sul tuo cellulare.
Le condizioni riportate in questa pagina riguardano il tuo conto corrente e la consistenza del deposito titoli. Per attivare sms sull'operatività di Borsa devi accedere alla sezione "Trading" e selezionare la voce "Avvisi sms/e-mail" della colonna di sinistra.

! Curiosità
SMS è l’acronimo di Short Message System (dall’inglese, sistema di invio di brevi messaggi) e definisce la possibilità, ormai diffusissima, di inviare brevi messaggi di testo ad un telefono cellulare attraverso una particolare tecnologia (definita GSM, Global System for Mobile communications, ossia il sistema di comunicazione mobile diffuso in tutto il mondo).

 



10. BANKING - Quali servizi trovo nell’area “I miei dati” ?

Dati personali
Riepiloga il numero di telefono fisso, il cellulare (indispensabile per la ricezione degli sms di cui al punto precedente), il numero di fax, l’indirizzo email (indispensabile per la ricezione delle attestazioni degli ordini di Borsa e per ricevere le comunicazioni relative al servizio) e lo stato del codice dispositivo PIN.
Ti ricordiamo che la correttezza dei dati ci permette di comunicare con te senza problemi: ad esempio, il numero di cellulare deve essere correttamente inserito per permetterti di ricevere gli sms, mentre l’indirizzo e-mail è fondamentale per inviarti la notifica in caso di inserimento di ordini di compravendita titoli.
Ricordati di aggiornare sempre i tuoi dati!

Cambio password
Consente di modificare il codice segreto di accesso ad Extensive: è sufficiente inserire la password vecchia e digitare per due volte quella nuova. Ti ricordiamo che la password deve essere così composta: i primi quattro caratteri devono essere cifre (per permetterti la digitazione sulla tastiera del telefono quando chiami il Contact Center), mentre le rimanenti possono essere sia cifre, sia lettere. Quindi, un esempio di password corretta è: 1234AB5C.

PIN Dispositivo
Permette di attivare il PIN dispositivo oppure, in caso sia già attivo, di modificarlo o disattivarlo. Il PIN ti permette di proteggere il tuo servizio da eventuali utilizzi illegittimi: infatti, ti viene chiesto per confermare le tue operazioni dispositive sul conto corrente.
Ricordati di attivarlo!

 



11. PAGAMENTI e CARTE
- Quali servizi trovo nell’area “Ricariche e pagamenti”?

Ricarica cellulare
Per ricaricare il tuo telefono cellulare devi selezionare il Gestore telefonico (scegliendo tra TIM, Vodafone, Wind oppure TRE), inserire il numero di telefono da ricaricare e scegliere l’importo della ricarica. Dopo aver confermato, riceverai in pochi secondi la ricarica direttamente sul tuo credito telefonico. Per effettuare una ricarica telefonica puoi utilizzare anche la funzione Operazioni veloci che ti consente di salvare i dati di una disposizione per utilizzarli anche in un secondo momento.

Canone TV
Per pagare il canone RAI devi solo specificare il numero di abbonamento ed il codice controllo indicati sulla comunicazione che ti è stata inviata dall'Agenzia delle Entrate -Ufficio Torino 1 -S.A.T. Sportello Abbonamenti TV. Se i valori sono corretti, Extensive ti mostra l’importo dell’abbonamento RAI e, se lo confermi, esegue il pagamento.

Bollette
Qui UBI ti permette di pagare le bollette Telecom specificando il codice utenza (che, nel caso di Telecom è il numero di telefono per il quale hai ricevuto la bolletta) e l’importo della bolletta.

Sanzioni amministrative (solo per i clienti del Banco di Brescia)
Questa funzione permette il pagamento delle multe comminate dalla Polizia Municipale del Comune di Brescia. E’ sufficiente inserire il numero del verbale (che trovi in alto a destra sul verbale stesso) e l’importo da pagare.
Puoi stampare un promemoria che attesta l’esito dell’operazione ma, se hai bisogno della quietanza del pagamento, devi richiederla al Comando di Polizia Municipale, esibendo il promemoria.

MAV/RAV
Puoi pagare i bollettini M.AV. o R.AV. semplicemente inserendo il numero del bollettino riportato sullo stesso e l’importo.

Imposte e tasse F24
Questa funzione permette di effettuare gratuitamente la compilazione guidata del modulo F24 per il pagamento di imposte e contributi, compresa l’imposta comunale sugli immobili (I.C.I.) dei comuni convenzionati con l’Agenzia delle Entrate. Il modello riportato online ricalca le sezioni di quello cartaceo e permette anche il pagamento di imposte in carico a persone diverse da te. In questo caso, dopo aver inserito il tuo nome e cognome, devi inserire i loro dati (codice fiscale, cognome e nome, indirizzo valido a fini fiscali).
Il sistema effettua diversi controlli formali, per avvisarti in caso di errori di compilazione. Una volta terminato il pagamento, ti consigliamo di visualizzare il dettaglio dell’operazione inserita per verificarne la correttezza.
Un consiglio: il pagamento delle imposte è un’operazione piuttosto delicata, sia perché eventuali errori possono dar luogo all’applicazione di sanzioni da parte dello Stato, sia perché le normative relative variano frequentemente. Per questo, ti invitiamo a leggere sempre con attenzione le avvertenze e modalità operative del servizio che sono riportate nel box “Termini ed utilizzo del servizio”. In caso di dubbi, chiama il Contact Center o la tua filiale!

Lista ricariche e pagamenti
Riepiloga le operazioni di ricarica e pagamento effettuate online dalla sezione “Pagamenti e carte” negli ultimi 18 mesi. Per ognuna è disponibile la descrizione breve dell’operazione e la possibilità di visualizzarne e stamparne il dettaglio.

 



12. PAGAMENTI e CARTE
- Quali servizi trovo nell'area "Le mie contabili"?

Saldo e movimenti
Questa funzione ti permette di visualizzare i movimenti contabilizzati negli ultimi mesi, quelli del mese corrente non ancora contabilizzati, il saldo dell’ultimo estratto conto e la disponibilità residua della tua carta di credito.

Ricarica carta ricaricabile
Questa funzione ti permette di ricaricare la tua carta Prepagata in pochi click. E’ sufficiente inserire l’identificativo della carta e specificare l’importo della ricarica.

Importo residuo carta ricaricabile
Specificando il codice identificativo e il codice numerico che ti è stato rilasciato quando ti è stata consegnata la carta, puoi visualizzarne l’importo residuo.

Lista movimenti ricaricabile
Per accedere all’elenco dei movimenti effettuati con la tua carta prepagata, devi inserire il codice identificativo, il codice numerico e specificare l’intervallo temporale di ricerca.

 



13. TRADING - Cosa posso fare e che servizi trovo nelle varie aree?

Quando entri nella sezione “Trading”, Qui UBI ti dà la possibilità di scegliere diverse aree, ogni area ti permette l’accesso a differenti funzioni informative e dispositive che, in generale, ti permettono di informarti sui mercati finanziari e di eseguire operazioni nelle principali Borse mondiali. Ogni area è sempre affiancata da una colonna di sinistra composta da voci fisse, utili per visualizzare informazioni sul proprio deposito titoli.

  • HOME
    La home page del trading ti permette di visualizzare ed accedere a diverse informazioni. In automatico, Extensive ti presenta le ultime cinque notizie finanziarie del giorno, i cambi, gli indici della Borsa italiana e delle principali Borse mondiali, i cinque titoli migliori ed i cinque peggiori di Borsa italiana. Se vuoi, puoi personalizzare i contenuti grazie alla voce “Home page” del menù “Impostazioni” della colonna di sinistra, aggiungendo ulteriori informazioni (lista di titoli preferiti e portafoglio virtuale) o eliminando quelle presenti che non ti interessano.
     
  • NOTIZIARIO
    Il notiziario di Qui UBI ti permetti di accedere alle informazioni economico-finanziarie scegliendo fra due diversi notiziari: il notiziario intraday Radiocor, specializzato in notizie economico-politiche, e il notiziario Daily, focalizzato sulle notizie relative a singoli titoli. Per ognuno, puoi accedere ad un motore di ricerca per visualizzare le notizie di una determinata giornata e per un certo intervallo orario.
     
  • I MIEI TITOLI PREFERITI
    Quest’area ti permette di creare fino ad un massimo di cinque liste con i titoli che più ti interessano. Ogni lista può contenere fino a 200 titoli e, per ognuno, puoi vedere l’ultimo prezzo, la variazione, il prezzo di apertura, il minimo e il massimo, il primo livello del book (prezzo in acquisto e in vendita) e il volume scambiato. Inoltre, da ogni lista è possibile attivare, tramite le apposite immagini, la videata di compravendita, il grafico intraday, il grafico interattivo (funzione riservata al profilo "TOP")  e il book a cinque livelli sui titoli italiani (funzione riservata al profilo "TOP").
     
  • LE MIE SIMULAZIONI
    Con Qui UBI puoi creare fino ad un massimo di cinque portafogli virtuali per simulare l’andamento delle tue potenziali operazioni di investimento. Ogni portafoglio può contenere fino a 200 titoli.
    La creazione di un portafoglio avviene in due fasi: prima devi inserire nel portafoglio i titoli che ti interessano; successivamente, puoi simularne l’acquisto, specificando i dati dell’operazione (quantità, prezzo, commissioni). Una breve guida ti illustra la creazione del portafoglio e ti ricorda che le operazioni disposte in questa sezione non sono reali.
     
  • AZIONI
    Dalla pagina “Azioni” l’utente può cercare i titoli che gli interessano in tutti i mercati disponibili. La ricerca può avvenire:
    • per mercato, tramite apposito menù a tendina. In automatico è valorizzato l’indice “Milano Mib30” e, nella pagina, trovi la relativa composizione
    • per codice ISIN;
    • per selezione alfabetica o per descrizione, all’interno del mercato prescelto

    Per ogni titolo, Qui UBI evidenzia tutte le informazioni utili (ultimo prezzo, ora di aggiornamento, variazione, prezzo di apertura, minimo e massimo, prezzo in acquisto e in vendita, volume scambiato e fase di negoziazione) e ti permette di accedere direttamente alla scheda di dettaglio, alla compravendita (€), al book a cinque livelli sui titoli italiani (funzione riservata al profilo "TOP"), al grafico intraday e al grafico interattivo (funzione riservata al profilo "TOP")
     

  • OBBLIGAZIONI
    Quest’area ti permette di visualizzare informazioni sui titoli a reddito fisso e di disporre operazioni di compravendita. Devi solo scegliere il titolo che ti interessa, cercandolo per codice ISIN o per descrizione e cliccare sul pulsante di compravendita (€).
     
  • CAMBI
    La pagina contiene una tabella riportante i cambi relativi alle seguenti valute: euro (EUR), franco svizzero (CHF), sterlina inglese (GBP), yen (JPY), dollaro americano (USD), australiano (AUD), canadese (CAD) e di Hong Kong (HKD), corona svedese (SEK), corona danese (DKK), rand sudafricano (ZAR) e corona norvegese (NOK). Puoi inoltre utilizzare il comodo calcolatore per convertire una determinata quantità in valuta in una qualunque delle altre valute disponibili.
    Attenzione! Poiché i cambi riportati sono quelli di mercato, potrebbero differire da quelli applicati dalla banca nell’esecuzione delle operazioni da te richieste.
 



14. TRADING - Quali informazioni trovo nella scheda di dettaglio del titolo?

Le schede di dettaglio contengono le seguenti informazioni:

  • le notizie sul titolo: cliccando su ogni notizia, si apre un pop up contenente il relativo testo
  • il grafico dell’andamento del titolo, con evidenza delle linee di tendenza del prezzo e l’analisi dei volumi scambiati. Puoi variare l’orizzonte temporale di riferimento del grafico e visualizzare indicatori di analisi tecnica più specifici (funzione attiva solo per il profilo "TOP"). Da ogni scheda puoi inserire il titolo nelle liste di titoli preferiti o in un portafoglio virtuale
  • i dati dell’anagrafica del titolo: descrizione, simbolo, Borsa di trattazione e codice ISIN
  • le analisi approfondite: sono disponibili l’analisi della situazione attuale e l'analisi fondamentale del titolo. Per i clienti titolari del profilo "TOP", sono accessibili anche l’analisi di rischio, la posizione del titolo in apposite classifiche, il moto previsto dell’andamento e l’analisi tecnica con il consenso degli analisti.
 



15. TRADING -  Cosa sono e come funzionano le quotazioni “push”?

  • Le quotazioni “push” permettono di controllare l’andamento dei titoli grazie all’aggiornamento automatico del loro prezzo, la cui variazione viene segnalata da una cella colorata. In questo modo, hai sempre a disposizione informazioni aggiornate ed attendibili, utili per l’esecuzione delle tue operazioni di trading.
     
  • Qui UBI ti mette a disposizione le quotazioni “push” per tutti i titoli italiani (azionari ed obbligazionari) in tutte le pagine informative dove sono riportate (ricerca titoli, liste di titoli preferiti, portafogli virtuali, box in home page).
     
  • La visualizzazione dinamica delle quotazioni necessita di un software che devi installare sul tuo computer, se non già presente. Per facilitarti, Qui UBI ti porta direttamente sul sito dove puoi fare il download gratuito del programma tramite apposito link. Se incontri delle difficoltà, chiama il Contact Center: uno dei nostri operatori, in pochi minuti, ti guiderà fino al completamento dell’operazione.
 



16. TRADING - Come faccio ad inserire un ordine di compravendita?

Puoi inserire un ordine di compravendita dalla voce "Compravendita" della colonna di sinistra, dall'area "Azioni" (o "Obbligazioni") oppure dalla lista dei tuoi titoli preferiti.
Una volta trovato il titolo che ti interessa, è sufficiente cliccare sul simbolo dell’euro per accedere alla maschera di compravendita dove devi inserire i parametri dell’operazione che vuoi fare.
Puoi scegliere se inserire un ordine semplice oppure un ordine condizionato, selezionando le apposite linguette riportate in alto nel pop up di compravendita che appare a video cliccando sul simbolo dell'euro.

 



17. TRADING - Quali dati devo impostare per inserire un ordine semplice?

Per inserire un ordine semplice è sufficiente indicare:

  • tipo operazione: acquisto o vendita;
  • sessione: diurna o serale;
  • fase di mercato: se desideri che il tuo ordine vala per tutta la seduta di trattazione continua non valorizzare nulla. Diversamente, puoi scegliere che il tuo ordine sia valido solo in preapertura o solo in chiusura;
  • parametri di quantitaà: esegui o cancella  (consente di rendere valido un ordine solo per la fase di apertura);
  • prezzo richiesto: puoi inserire il prezzo che desideri (valorizza il campo "limitato a"), richiedere l'acquisto o la vendita al prezzo che il mercato realizza nel momento in cui immetti l'ordine (selezionando il campo "al meglio") oppure richiedere "Esegui comunque" che esegue l'operazione fino all'esaurimento di tutta la quantità al prezzo dei vari livelli del book;
  • quantità: devi indicare quanti pezzi vuoi acquistare o vendere
  • da eseguire il: consente di inserire un ordine per il giorno successivo di borsa aperta;
  • validità: puoi decidere di rendere valido il tuo ordine per più giorni. In questo caso, indica la data fino alla quale vuoi mantenere la validità dell’operazione (massimo 30 giorni di calendario).

Cliccando su conferma, il sistema riepiloga le impostazioni che hai scelto e ti mostra eventuali avvertenze relative alla rischiosità del titolo rispetto al tuo profilo di investitore.
Confermando nuovamente, inoltri l’ordine sul mercato e Qui UBI provvede ad inviarti automaticamente un’email di notifica dell’avvenuto inserimento dell’operazione: questo non significa che l’ordine sia stato eseguito, ma solo che è stato immesso sul mercato!
Per questo, ti consigliamo di verificare sempre nello “stato ordini” che l’operazione sia stata recepita correttamente dal sistema.

 
 



18. TRADING - Cos'è un ordine condizionato? Quali dati devo impostare per inserirlo?

L'ordine condizionato è un ordine che viene inviato automaticamente sul mercato al verificarsi di una condizione di prezzo da te definita grazie al monitoraggio costante delle quotazioni. Gli ordini condizionati possono essere inoltrati solo sui mercati italiani (azionari ed obbligazionari) e anche a mercato chiuso.
Dopo aver selezionato "ordine condizionato" nella pagina di "Compravendita", devi impostare la condizione di prezzo (prezzo maggiore di, ad esempio) e i dati dell'ordine che desideri venga immesso in automatico sul mercato al suo verificarsi.

I dati della condizione che devi impostare sono:

  • se prezzo è: questo campo ti permette di impostare la condizione del prezzo, scegliendola dal menu a tendina (maggiore di, maggiore o uguale di, minore, minore o uguale di) e il valore assoluto della soglia, digitandolo nel box a fianco della condizione. Qui UBI verifica automaticamente il prezzo di mercato del titolo e scatena l'ordine solo quando viene raggiunto quello da te impostato;
  • durata: se non specificata, la condizione vale solo per la giornata di inserimento. Diversamente, puoi attribuire alla condizione una durata massima di trenta giorni di calendario. In questo caso, Qui UBI verifica ogni giorno i prezzi fino al termine da te definito, decorso il quale l'ordine decade e deve essere reimpostato.

I dati dell'ordine sono:

  • tipo operazione: acquisto o vendita;
  • quantità: devi indicare quanti pezzi vuoi acquistare o vendere;
  • prezzo richiesto: puoi inserire il prezzo che desideri (valorizzando il campo “limitato a”) oppure richiedere l’acquisto o la vendita al prezzo che il mercato realizza nel momento in cui immetti l’ordine (selezionando il campo “al meglio”)

ATTENZIONE: mentre la condizione può avere validità anche plurigiornaliera (massimo 30 giorni di calendario), l’ordine inoltrato automaticamente da Extensive nel momento in cui questa si verifica è valido solo per la seduta di Borsa in cui viene immesso sul mercato.

 
 



19. TRADING - Posso inserire un ordine quando i mercati borsistici sono chiusi?

Certo! Qui UBI ti permette di impostare ordini di compravendita - sia semplici, sia condizionati -  anche quando i mercati sono chiusi. I dati da inserire nella maschera di compravendita sono i medesimi per gli ordini a mercati aperti: l'unica differenza è che devi impostare il campo "Da eseguire il", ricordarti che l'ordine non viene inviato immediatamente, ma viene memorizzato dal sistema che lo inserisce nelle contrattazioni nella prima seduta di Borsa successiva all'inserimento.    Particolarità:
  • per i  titoli quotati sul MTA (ad esclusione dei covered warrant), puoi impostare la validità dell'ordine, fino ad un massimo di trenta giorni di calendario;
  • per tutti gli altri mercati (MOT e  mercati esteri) e per i covered warrant, invece, non è possibile impostare una validità diversa dalla sessione di Borsa in cui l'ordine viene inserito.
 



20. TRADING - Quali sono i servizi informativi che ho a disposizione per il mio deposito titoli?

Stato ordini
Riepiloga gli ordini che hai inserito in giornata, specificando, tramite un menù a tendina, quale deposito intendi interrogare, quale mercato, quale stato (un ordine può essere eseguito totalmente, parzialmente, rifiutato, revocato,…), con che ordinamento (per data, stato, segno…) e con che profondità (tutti, gli ultimi 10, 25, 50 o 100).

Deposito titoli - Consistenza
Puoi visualizzare il contenuto del tuo dossier titoli, limitatamente ai titoli negoziabili dalla sezione “Trading” di Qui UBI (azioni ed obbligazioni). Ciò significa che, ad esempio, i fondi comuni non vengono visualizzati in questa pagina.
Per un elenco completo degli strumenti finanziari inseriti nel tuo dossier titoli, puoi accedere al “Banking” e selezionare la voce “Consistenza deposito titoli” dell’area “I miei investimenti”.

Deposito titoli – Movimenti
Puoi ricercare i movimenti relativi ai tuoi depositi titoli scegliendo il criterio di ricerca fra: tipo di movimento (acquisto, vendita oppure tutti), canale di immissione dell’ordine (internet, contact center o filiale) o intervallo temporale (quest’ultimo può essere al massimo pari agli ultimi 15 mesi rispetto al momento dell’interrogazione). Per ogni movimento trovato, puoi visualizzare e stampare il dettaglio dell’operazione.

Deposito titoli – Titoli e cedole in scadenza
Ti permette di visualizzare i movimenti in accredito sul conto legati a rimborsi di titoli in scadenza o cedole in stacco. In questo modo, puoi pianificare comodamente le tue future disponibilità finanziarie derivanti dai titoli che hai nel deposito alla data dell’interrogazione.

Deposito titoli – Andamento di portafoglio
Vuoi sapere quanto stai guadagnando su un determinato titolo? In questa pagina trovi l'andamento dei titoli azionari che hai in portafoglio: per ogni azione, Qui UBI evidenzia: la quantità presente nel tuo deposito titoli, la quantità prenotata (ossia il numero di titoli per cui hai inserito un ordine di vendita che non è ancora stato eseguito), la quantità disponibile (cioè la differenza fra quantità posseduta e prenotata), la divisa del titolo, il cambio medio, il prezzo medio di carico, il prezzo di mercato (valorizzato solo negli orari di apertura della Borsa di trattazione), i relativi controvalori e la variazione (percentuale ed assoluta), oltre alla variazione complessiva del portafoglio (percentuale ed assoluta). Accanto ad ogni titolo, inoltre, è riportata l’icona con il simbolo “€” che ti permette di accedere direttamente alla pagina di compravendita.

Posizione capital gain
Questa pagina elenca, in ordine di valuta di regolamento, tutte le operazioni in titoli che hanno generato, nel periodo considerato, una plusvalenza (quando il prezzo di vendita è superiore al costo d’acquisto) o una minusvalenza (quando il prezzo di vendita è inferiore al costo d’acquisto). Le operazioni visualizzabili fanno riferimento al mese solare antecedente la data di interrogazione e si riferiscono a tutti i depositi/sottodepositi a te intestati.


 



21. TRADING - Cosa sono e come posso acquistare i Servizi Aggiuntivi di Qui UBI?

I Servizi Aggiuntivi di Qui UBI ti permettono di personalizzare le informazioni a tua disposizione, aggiungendo nuovi contenuti rispetto a quelli inclusi in automatico nel tuo profilo di servizio (Trading o Top).
Attualmente, i moduli disponibili riguardano servizi informativi già inclusi nel profilo Top e, quindi, sono già disponibili per chi ne è titolare. Se, invece, il tuo profilo di servizio è Trading, allora puoi richiedere, pagando un canone aggiuntivo, l'attivazione dei seguenti contenuti:

  • analisi tecnica;
  • analisi grafica avanzata;
  • book a 5 livelli push sui titoli italiani.
I servizi aggiuntivi sono invece già compresi nel canone del profilo Trading TOP.
Per verificare il tuo profilo di servizio, clicca sulla voce "Il mio profilo" della della sezione "Impostazioni" di Qui UBI: accedi così ad una pagina dove troverai sia il tuo profilo, sia la tabella di attivazione dei moduli che puoi richiedere.

Attivarli è semplice: accedi alla sezione "Il mio profilo", accetta le condizioni di fatturazione e scegli i moduli che desideri.

L'attivazione è immediata e si rinnova automaticamente di mese in mese. Il costo mensile di ogni singolo modulo viene chiaramente evidenziato sul sito e viene applicato in maniera posticipata sulla base del mese solare: ciò significa che, indipendentemente dal giorno di attivazione e dal tempo di fruizione del modulo, l'addebito avviene per l'intero canone nei primi giorni del mese successivo a quello in cui hai fatto l'attivazione.
Per disattivare i moduli selezionati è sufficiente modificare la colonna "Sel", eliminando la valorizzazione del modulo con un click del mouse.

 



22. TRADING - Posso revocare gli ordini inseriti via internet?

La revoca degli ordini inseriti è possibile dalla lista ordini disponibile cliccando su “stato ordini” e selezionando l’apposito pulsante della colonna “revoca”.
Un ordine può essere revocato via Internet solo se non ancora eseguito: la richiesta di revoca di ordini parzialmente eseguiti o inoltrati sui mercati esteri deve essere richiesta al Contact Center al numero verde 800.612424.

 



23. TRADING - Su quali mercati posso operare e che orari hanno?

Tramite internet puoi negoziare titoli quotati sia sul mercato italiano, sia sui mercati esteri. Qui UBI ti permette di impostare ordini anche quando i mercati sono chiusi: in questo caso, vengono memorizzati ed inviati automaticamente alla prima apertura del mercato successiva all'impostazione dell'ordine.

 I titoli trattabili sul Mercato Ufficiale Italiano (MTA e MOT, escludendo le operazioni di partecipazione a offerte pubbliche di acquisto, di vendita o di scambio, a premio e su derivati) sono:

  • azioni, ETF, warrant e covered warrant
  • obbligazioni, obbligazioni convertibili e titoli di Stato

Sui mercati esteri, invece, puoi fare operazioni di compravendita sui titoli dei seguenti mercati:

  • New York NYSE
  • New York Nasdaq
  • Parigi
  • Francoforte
  • Amsterdam
  • Londra

Gli orari di inserimento degli ordini sono i seguenti:

  • Milano (MTA): dalle 08.00 alle 17,35
  • Milano (After hours): dalle 18.00 alle 20.30
  • New York: dalle ore 15:30 alle ore 20:30 (gli ordini inoltrati entro tale ora rimarranno validi fino al termine della seduta, ossia fino alle ore 22:00)
  • Parigi: dalle ore 9:00 alle ore 17:30
  • Francoforte: dalle ore 9:00 alle ore 17:30
  • Amsterdam: dalle ore 9:00 alle ore 17:00
  • Londra: dalle ore 9:00 alle ore 17:30
  • Milano (Obbligazionario e MOT): dalle 8.00 alle 17.30

 



24. FONDI e SICAV - Cosa posso fare e che servizi trovo nelle varie aree?

Quando entri nella sezione “Fondi e Sicav”, Qui UBI ti dà la possibilità di scegliere fra quattro aree:

  • IL MIO PORTAFOGLIO
    Questa pagina riepiloga il contenuto del tuo deposito titoli in termini di fondi comuni (Capitalgest o Grifogest) e azioni Banca Lombarda SICAV. Per ogni posizione, puoi visualizzare gli strumenti posseduti (quote di fondi o numero di azioni BL SICAV) e la valorizzazione all’ultima quotazione disponibile. Cliccando sui singoli strumenti, accedi direttamente alla videata di compravendita.
  • FONDI CAPITALGEST
    Questa pagina contiene l’elenco dei fondi comuni gestiti da Capitalgest, valorizzandoli all’ultima quotazione disponibile e permettendoti di accedere alla scheda di dettaglio oppure alla compravendita (cliccando sul nome del fondo che ti interessa).
  • FONDI UBI PRAMERICA
    Questa pagina contiene l’elenco dei fondi comuni gestiti da UBI Pramerica, valorizzandoli all’ultima quotazione disponibile e permettendoti di accedere alla scheda di dettaglio oppure alla compravendita (cliccando sul nome del fondo che ti interessa).
  • BL SICAV
    Questa pagina contiene l’elenco dei comparti gestiti da Banca Lombarda SICAV, valorizzandoli all’ultima quotazione disponibile e permettendoti di accedere alla scheda di dettaglio o di fare operazioni di  compravendita. 

Ogni area ti permette l’accesso a differenti funzioni informative e dispositive che ti permettono di avere informazioni ed eseguire operazioni in fondi comuni e SICAV. Ogni area è sempre affiancata da una colonna di sinistra composta da voci fisse, utili per visualizzare informazioni sul proprio portafoglio.

Le compravendita di azioni banca Lombarda SICAV sono disponibili per Banco di Brescia, Banca Regionale Europea, Banca Private Investment, Bando di San Giorgio e Banca di Valle Camonica.

 



25. FONDI e SICAV - Come faccio ad inserire un ordine di Compravendita?

La videata di compravendita ti permette di effettuare operazioni di sottoscrizione, rimborso e switch di quote di fondi comuni o di azioni Banca Lombarda SICAV.
Selezionando la società che ti interessa, Qui UBI ti mostra l’elenco degli strumenti gestiti, illustrando, per ognuno, le informazioni principali (la descrizione, l’ultima quotazione, la variazione, l’importo minimo per la prima sottoscrizione e per le successive, il link alla scheda di dettaglio,...).
Cliccando sul nome dello strumento, accedi alla maschera di compravendita dove devi selezionare il tipo operazione: sottoscrizione, rimborso (cioè la vendita) o switch (cioè il passaggio da un fondo/comparto che già possiedi ad un altro della stessa società) e valorizzare il campo di presa visione del documento informativo.
Se Qui UBI dovesse rilevare che si tratta della tua prima sottoscrizione, ti invita a rivolgerti in filiale affinché tu possa ricevere tutte le informazioni sull’investimento che vuoi effettuare.
Se non si tratta della prima sottoscrizione, devi indicare l’importo dell’operazione e confermare. In caso di switch, devi indicare le quote/azioni che intendi vendere e il fondo/comparto di destinazione. Confermando l'invio dell'ordine, puoi verificare nello “stato ordini” la presenza dell’operazione.
 

 



26. FONDI e SICAV - Quali sono i servizi informativi che ho a disposizione per il mio deposito?

Stato ordini
Questa pagina ti permette di visualizzare gli ordini che hai inserito, specificando, tramite un menù a tendina, quale deposito intendi interrogare e quale società. Puoi scegliere anche il periodo di riferimento (dalla data…alla data…) e di valorizzare solo gli ordini revocabili.
Confermando, Qui UBI ti mostra, se presenti, gli ordini che soddisfano i requisiti che hai impostato e, per ognuno, evidenzia lo strumento oggetto dell’operazione, la categoria Assogestioni, il tipo di operazione, lo stato dell’ordine, la quantità, il controvalore e la data.


Posizione portafoglio
Questa funzione ti permette di visualizzare i fondi comuni d’investimento contenuti nel tuo deposito titoli. E’ sufficiente selezionare, tramite il menù a tendina, la società e premere sul pulsante “aggiorna”.
Se presenti, Qui UBI ti mostra i tuoi fondi e, per ognuno, evidenzia la categoria Assogestioni, il contratto (cioè se è un versamento unico oppure un piano di accumulo), la quantità posseduta, l’ultima variazione e il controvalore in euro. Inoltre, cliccando sul nome dello strumento, puoi accedere alla videata di compravendita.

! Curiosità
Assogestioni è il nome dell'associazione delle società che svolgono attività di gestione del risparmio. La classificazione che opera si basa sui valori mobiliari oggetto dell'investimento e sui settori e/o aree geografiche dove il fondo investe.

Introduzione al servizio
E’ una pagina informativa che presenta brevemente le società emittenti degli strumenti contenuti in questa sezione e ti permette di accedere ad informazioni di dettaglio (caratteristiche dei prodotti, informazioni ed operazioni disponibili) tramite appositi link.

Revoca ordini
La revoca degli ordini inseriti è possibile dalla lista ordini disponibile cliccando su “stato ordini” e selezionando l’apposito pulsante della colonna “revoca”. Un ordine può essere revocato via internet solo se non ancora eseguito.

 



27. FONDI e SICAV - Quali sono gli orari di negoziazione della sezione “Fondi e SICAV”?

La negoziazione dei fondi comuni d’investimento e delle SICAV è disponibile 24 ore su 24.

 


IN BANCA VIA TELEFONO



28. Come accedo ai servizi di Qui UBI via telefono (Contact Center)?

L’abilitazione del canale telefonico (Contact Center) ti viene attribuita in automatico alla sottoscrizione del servizio.
Per entrare nel mondo di Qui UBI via telefono devi comporre dall'Italia da un telefono fisso o cellulare il numero verde 800.61.24.24 (i costi della chiamata sono interamente a carico della banca).
Se ti trovi all’estero, invece, devi chiamare il numero +39.030.2471006. Il costo della chiamata, in questo caso, è quello previsto da ogni singolo gestore telefonico.

Componendo il numero verde (o il numero a pagamento se chiami dall'estero), ti risponde una voce automatica che ti chiede di digitare sulla tastiera il tuo codice utente, seguito dai primi quattro caratteri della password e dal tasto cancelletto # (ad esempio, se il tuo codice utente è 12345678 e la password è 5577ABCD, dovrai digitare 123456785577#).
In questo modo, se i codici sono corretti, il sistema ti riconosce e ti presenta le funzioni disponibili ed i tasti da selezionare per attivarle. Alcune funzioni puoi richiederle al risponditore automatico; altre puoi chiederle al risponditore oppure ai nostri operatori; altre sono accessibili solo tramite operatore.

! Curiosità
Il servizio di banca telefonica viene definito “Contact Center” (dall’inglese, letteralmente, centro di contatto) perché puoi contattare i nostri operatori, oltre che per gestire telefonicamente i tuoi rapporti, anche per richiedere qualsiasi informazione, relativa a Qui UBI o a tutte le altre iniziative della banca. Inoltre, ricorda che i nostri Operatori sono formati per darti la massima assistenza durante la navigazione in Internet.
E' come se tu avessi una seconda filiale a tua disposizione!
 

 



29. Quali sono gli orari del Contact Center e quali servizi ho a disposizione?

Il risponditore automatico è sempre attivo.
Gli operatori rispondono dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 21:00 e il sabato dalle ore 8:00 alle ore 20:00. Il Contact Center è operativo anche nei giorni festivi di Borsa aperta.

Se vuoi velocizzare l’accesso al servizio con operatore, dopo aver inserito i tuoi codici, premi il tasto 8.
Quando chiami gli Operatori del Contact Center è come se tu stessi parlando con il tuo Gestore: inserendo i tuoi codici personali in fase di accesso al servizio, infatti, il sistema ti riconosce e ti permette di chiedere informazioni relative ai tuoi rapporti bancari oppure fare disposizioni a valere sugli stessi.
Il risponditore automatico ti consente, selezionando la funzione con gli appositi tasti, di richiedere informazioni sul tuo conto corrente, quotazioni di Borsa o informazioni di emergenza.
Se scegli di parlare con l’Operatore, puoi richiedere informazioni sui tuoi rapporti bancari, sulle iniziative della banca, fare disposizioni di pagamento o di trading.

! Curiosità
Il risponditore automatico viene definito anche IVR, acronimo dell’espressione inglese “Interactive Voice Responder” che letteralmente significa “risponditore vocale interattivo”. Questa definizione pone l’accento sul fatto che la voce registrata permette agli utenti di interagire con lei, seguendone le istruzioni, per accedere ai servizi disponibili.

 



30. Quali informazioni posso chiedere al risponditore automatico?

Le informazioni che puoi richiedere al risponditore automatico sono:

  • saldo
  • ultimi tre movimenti
  • situazione assegni
  • quotazioni titoli
  • informativa sulle modalità di blocco/sblocco carte di credito e debito (Bancomat)

Inoltre, puoi richiedere la variazione dei primi 4 caratteri della password.

 



31. Che cosa posso fare con gli Operatori?

  • RICEVERE INFORMAZIONI

    Se richiedi l’assistenza dell’Operatore puoi ottenere le seguenti informazioni:
    • ultimi movimenti o estratto conto;
    • condizioni del conto;
    • informazioni sul dossier titoli;
    • esito degli ordini di Borsa impartiti;
    • situazione prodotti assicurativi;
    • situazioni mutui e prestiti;
    • quotazioni titoli e valute;
    • analisi posizione finanziaria;
    • importo residuo della carta S€MPRE Prepagato;
    • ultimi movimenti della carta S€MPRE Prepagato.
       
  • EFFETTUARE DISPOSIZIONI

    Se richiedi l’assistenza dell’Operatore puoi effettuare le seguenti operazioni:

    • bonifici e giroconti;
    • pagamento utenze;
    • pagamento Ri.Ba;
    • pagamento bollettini M.AV./R.AV.
    • ricariche Carte telefoniche (TIM, Vodafone, Wind, TRE);
    • pagamento canone RAI;
    • ricarica carta S€MPRE Prepagato;
    • prenotazioni di valuta estera, travellers cheque, euro cheque, libretti assegni, carte di credito e carte Bancomat;
    • compravendita titoli azionari ed obbligazionari;
    • negoziazione fondi comuni d’investimento;
    • negoziazione azioni estere (Parigi, Francoforte, Amsterdam, Londra, Nyse e Nasdaq);
    • revoca degli ordini disposti e non ancora eseguiti.

 
 



32. Su quali mercati e con quali orari posso operare tramite Contact Center?

Puoi inoltrare ordini di compravendita nei giorni ed orari di apertura dei mercati e, comunque, non oltre le 20.30.
Gli orari di inoltro degli ordini al mercato sono i seguenti:

Mercati Azionari

  • Milano (MTA): dalle 08.00 alle 17,35;
  • Milano (After Hours): dalle 18.00 alle 20.30,
  • New York: dalle ore 15:30 alle ore 20:30 (gli ordini inoltrati entro tale ora rimarranno validi fino al termine della seduta, ossia fino alle ore 22:00);
  • Parigi: dalle ore 9:00 alle ore 17:30;
  • Francoforte: dalle ore 9:00 alle ore 20:30;
  • Amsterdam: dalle ore 9:00 alle ore 17:00;
  • Londra: dalle ore 9:00 alle ore 17:30.

Mercati Obbligazionari

  • Milano (Obbligazionario e MOT): dalle 08.00 alle 17.30;
  • EuroMOT: dalle ore 9.30 alle ore 17.00 per tagli minimi.
La negoziazione di fondi comuni d’investimento e delle SICAV è disponibile dalle 7.00 alle 17.30 dal lunedì al venerdì, festività escluse.

 

 
IN BANCA VIA SMS



33. Come accedo ai servizi di Qui UBI via sms?

Qui UBI ti permette di tenere sotto controllo i tuoi rapporti bancari con un semplice messaggio di testo sul tuo telefono cellulare (sms). Puoi scegliere di ricevere le informazioni che ti interessano secondo due differenti modalità:

  • a richiesta: per ricevere le informazioni che desideri devi inviare un apposito messaggio al numero della banca. Per sapere a che numero inviare il messaggio, clicca qui
  • in automatico: dal canale Internet di Extensive puoi impostare una serie di condizioni al cui verificarsi desideri ricevere un avviso sul tuo telefonino

! Curiosità
Le informazioni “a richiesta” vengono definite “PULL” (dall’inglese: to pull=tirare) per indicare che vengono fornite solo dietro tua specifica richiesta.
Le informazioni automatiche vengono definite “PUSH” (dall’inglese: to push= spingere) per indicare che vengono “spinte” dal sistema sul tuo telefonino automaticamente al verificarsi di certi eventi.
 
 



34. Quali informazioni posso richiedere via sms? Come?

Le informazioni che puoi ricevere inviando un messaggio di richiesta alla banca sono il saldo del conto corrente, gli ultimi tre movimenti, la lista dei conti collegati al servizio Qui UBI e l’elenco completo delle funzioni disponibili.
E’ sufficiente inviare un sms al 48206 con il seguente testo:

  • SA per ricevere un sms contenente il saldo del conto corrente (*)
  • MV per ricevere un sms contenente gli ultimi 3 movimenti del conto corrente (*)
  • LR per ricevere un sms contenente l’elenco progressivo dei conti correnti che si possono interrogare
  • HE per ricevere un sms contenente l'elenco completo delle funzionalità e le modalità di utilizzo

(*) Nel caso di più conti correnti abilitati, occorre aggiungere ai comandi SA e MV, dopo uno spazio, il numero progressivo assegnato da Qui UBI al conto corrente di cui vuoi avere l’informazione. Questo numero progressivo lo trovi con la richiesta LR.

 

 



35. Quali eventi posso impostare per ricevere sms in automatico? Come?

Qui UBI ti permette di essere sempre informato sui tuoi rapporti anche quando non sei collegato ad internet, impostando gli eventi di tuo interesse nella sezione “Banking”, area “I miei sms” oppure nella sezione "Trading", voce "Avvisi sms/e-mail".
Le informazioni attualmente disponibili sono:

Dalla sezione "Banking"

  • controvalore del dossier titoli, con possibilità di impostare la periodicità di invio (decadale o mensile);
  • saldo del conto, con possibilità di impostare la periodicità di invio (mensile o decadale);
  • superamento di una soglia di saldo da te definita: (saldo superiore a …/inferiore a …); una volta ricevuto il messaggio, l’avviso viene disattivato ed è tua cura reimpostarlo;
  • contabilizzazione di un movimento sul conto per importo superiore ad una soglia da te definita;
  • contabilizzazione di determinati movimenti di conto corrente da te sceglielti dal menù a tendina (per esempio l’accredito dello stipendio, l’addebito della carta di credito, l’utilizzo del Bancomat per prelievi o acquisti Pagobancomat,…)

Dalla sezione "Trading"

  • esito degli ordini inoltrati sui mercati italiani ed esteri (eseguito o ineseguito). Puoi decidere se ricevere solo gli esiti degli ordini inoltrati via internet, oppure attraverso tutti i canali disponibili (internet, telefono e filiale). Inoltre, puoi scegliere di ricevere questo avviso anche via e-mail, valorizzando l'apposito campo della pagina "Avvisi sms/e-mail";
  • quotazioni titoli italiani: puoi attivare fino a dieci sms sulle quotazioni dei titoli che ti interessano e modificarli in ogni momento. L'attivazione può avvenire dalla pagina "Avvisi sms/e-mail" oppure cliccando sull'icona a forma di busta posta a fianco dei titoli.  

La data riportata a fianco delle condizioni attivate ti indica a quando risale l’ultimo invio relativo a quella condizione. Inoltre, Qui UBI ti invia automaticamente, senza necessità di alcuna impostazione, un sms per ogni bonifico che esegui, in modo da aggiornarti tempestivamente sui movimenti in uscita dal tuo conto corrente.

Per modificare il numero di cellulare abilitato alla ricezione di sms puoi chiamare il Contact Center al numero verde 800.612424 (tramite Operatore) oppure la tua filiale. In pochi minuti l’operazione verrà eseguita.

 

SICUREZZA E REQUISITI



36. Come viene garantita la mia sicurezza online e al telefono?

  • ONLINE
    Qui UBI utilizza i più alti standard di sicurezza attualmente conosciuti.
    Le connessioni via internet sono protette da un collegamento sicuro SSL a 128 bit, lo standard più avanzato per la crittografia delle informazioni che viaggiano in rete.
    Per attivare questa protezione non devi fare nulla: i browser più diffusi (Explorer 5.0 e successivi) includono già lo standard SSL e lo puoi verificare guardando l’angolo inferiore destro della pagina in cui ti trovi: noterai, infatti, un piccolo lucchetto giallo, garanzia che la tua navigazione non può essere intercettata da terzi.
    Inoltre, nessuno può accedere ai servizi a te riservati senza i tuoi codici: per questo, è fondamentale che tu non comunichi a nessuno, per nessun motivo, la password che utilizzi per accedere a Qui UBI. 
    Per una maggiore informazione a tutela della tua sicurezza ti forniamo alcune indicazioni:
    • Ti ricordiamo di non custodire il codice segreto e sicurezza insieme ai codici dispositivi.
    • Ti consigliamo di modificare periodicamente il codice sicurezza (password) mediante la funzione disponibile all’interno di Qui UBI Internet Banking.
    • Ti ricordiamo che i codici personali vanno digitati solo ed esclusivamente all’interno delle pagine di Qui UBI Internet Banking.
In particolare, nessuna Società o Banca facente parte del nostro Gruppo ti richiederà i tuoi codici personali o altre informazioni riservate tramite e-mail, né ti richiederà l’inserimento di tali codici su pagine web diverse da quelle del servizio Qui UBI Internet Banking.

Il mondo di internet offre molteplici opportunità, ma presenta anche dei rischi per la presenza di soggetti che approfittano dell’ingenuità degli utenti per carpire informazioni personali come, ad esempio, i codici di accesso ai servizi online. Per aggiornarti costantemente e permetterti di conoscere come difenderti dalle truffe informatiche, abbiamo realizzato nel sito una sezione, denominata “Info sicurezza”, che ti consigliamo di visitare periodicamente 
  • TELEFONO
    Quando chiami il numero verde di Qui UBI 800.61.24.24, una voce registrata ti chiede di inserire i tuoi codici personali.
    In questo modo, è come se entrassi in banca personalmente: gli Operatori ti riconoscono e, se lo desideri, possono darti le informazioni relative ai rapporti che hai collegato al servizio oppure effettuare operazioni a valere sugli stessi.
    Se decidi di effettuare operazioni dispositive, gli Operatori ti chiederanno un ulteriore carattere della password, scelto casualmente dal sistema che utilizzano. Se il carattere che fornirai è corretto, potrai continuare ad operare in tutta tranquillità.
    Inoltre, tutte le telefonate vengono registrate, per permetterti di avere un riscontro del colloquio telefonico in caso ne avessi necessità.
 



37. Inserisco la mia password online ma il sistema mi risponde che è scaduta: perchè?

La scadenza della password è un accorgimento per rendere più sicuro Qui UBI. Ogni codice segreto rimane valido per 90 giorni, decorsi i quali devi reimpostarne uno nuovo, diverso dagli ultimi tre utilizzati, per poter accedere alle funzionalità del servizio.
Il rinnovo avviene tramite un pop up automatico che, in fase di autenticazione, ti richiede obbligatoriamente la sostituzione della vecchia password con quella nuova e ne verifica la diversità rispetto alle ultime tre.

 
 



38. Dove trovo la scadenza della mia password?

Puoi verificare la data di scadenza della tua password all’interno dell'area "I miei dati" della sezione "Impostazioni", chiamando il Contact Center oppure la tua Filiale.

 
 



39. Se dimentico i miei codici di sicurezza o voglio richiederne di nuovi come posso fare?

Puoi contattare la tua filiale che provvederà ad assegnarti nuovi codici.

 
 



40. Posso modificare la mia password prima della scadenza?

Certo! Puoi modificare in ogni momento la tua password, indipendentemente dalla scadenza, accedendo all'area "Sicurezza" della sezione "Impostazioni" e cliccando sulla voce "Cambio password". In quest'ultimo caso, la data di scadenza viene ricalcolata aggiungendo 90 giorni alla data dell’ultima variazione del codice segreto.

 
 



41. Cos’è e dove trovo il PIN dispositivo?

Il PIN è un ulteriore codice di sicurezza (oltre a codice utente e password), che devi attivare al primo accesso a Qui UBI, utilizzato per conferma delle operazioni dispositive inoltrate via Internet (escluso il trading, i fondi e il pagamento di F24).
Lo puoi modificare dalla sezione “Impostazioni” di Qui UBI, selezionando la voce “Cambio PIN Dispositivo” del menù “Sicurezza”.

! Curiosità
PIN è l’acronimo di Personal Identification Number e significa, letteralmente, “numero di identificazione personale”. Questa espressione viene utilizzata, in generale, per indicare un codice riservato da utilizzare per accedere a particolari servizi, esattamente come accade per la password (pensa al PIN del Bancomat, al PIN del tuo cellulare,…).


 



42. Ho dimenticato il PIN dispositivo: posso recuperarlo?

Certo! Se hai dimenticato il tuo PIN dispositivo, Qui UBI ti permette di recuperarlo online semplicemente rispondendo alla domanda che hai impostato in fase di attivazione, scegliendola fra quelle proposte dal sistema. 

 



43. Come posso usare gli sms per tutelare la mia sicurezza?

Gli sms automatici possono esserti d’aiuto nel controllare i tuoi rapporti bancari perché ti permettono di essere tempestivamente avvisato al verificarsi di certe condizioni da te impostate.
In particolare, ti consigliamo di attivare il ricevimento di avvisi al verificarsi di particolari eventi, quali:

  • prelievi Bancomat;
  • pagamenti Bancomat tramite POS;
  • bonifici in uscita;
  • addebito assegni.

In questo modo, sarai sempre avvisato dei movimenti che prevedono uscite di denaro dal tuo conto corrente e potrai intervenire tempestivamente in caso riscontrassi delle anomalie.

 



44. Quali sono i requisiti che deve avere il mio PC per supportare Qui UBI?

Per poter accedere al canale internet è sufficiente disporre di un collegamento telefonico, di un computer con modem e di un collegamento ad internet tramite un service provider a tua scelta.

I requisiti minimi necessari sono:

  • sistema Operativo: Windows, Unix e Linux
  • browser: Microsoft Explorer 5.5 o successivi

Se il tuo sistema operativo è Macintosh, ti consigliamo di utilizzare come browser Firefox, ma ti avvisiamo che, al momento, potresti incontrare difficoltà nell'utilizzo di alcune funzioni (ad esempio, la visualizzazione delle quotazioni push). 

Infine, per la visualizzazione delle quotazioni “push”, devi avere sul computer il software Java Runtime Environment, che puoi scaricare gratuitamente.
 

 



45. Cosa posso fare se ho bisogno di assistenza?

In caso di dubbi, puoi contattare la tua filiale oppure gli operatori del Contact Center, chiamando il numero verde 800.61.24.24 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 21:00 e il sabato fino alle ore 20:00).
Se preferisci, puoi inviare un’email compilando il form disponibile cliccando su “Contattaci” nella testata del sito, oppure scrivendo a servizio.clienti@quiubi.it. Puoi anche cliccare sul tasto riportante il numero verde presente in ogni pagina di Qui UBI in alto a destra per chiamare il Contact Center direttamente da internet e senza bisogno di una seconda linea telefonica (in quest’ultimo caso, devi utilizzare un PC multimediale dotato di casse acustiche e microfono).
 

 



46. Come posso richiedere il blocco del servizio?

Puoi richiedere in ogni momento il blocco del servizio alla tua filiale, sottoscrivendo l'apposito modulo. In caso di smarrimento o sottrazione dei codici di identificazione, devi avvisare tempestivamente il Contact Center o la filiale e presentare copia della denuncia che hai fatto presso l'Autorità Giudiziaria o di Polizia.
Inoltre, per garantire la tua sicurezza, il servizio si blocca automaticamente dopo il quinto tentativo consecutivo di digitazione della password.
Una volta bloccato il servizio, se desideri riattivarlo, devi richiedere la riemissione di una nuova password.